EMERGENZA COVID-19 La libreria è chiusa al pubblico ma aperti per prenotazioni, ordini e spedizioni Il tuo carrello è vuoto
Torna all'elenco
Bugia che salvò il mondo (La)
Bortolotti Nicoletta
Einaudi Ragazzi
€ 11,00
Leggi le recensioni
L'articolo NON è disponibile in libreria. (Puoi comunque ordinarlo)

Descrizione
Roma, ottobre 1938. Amos e Cloe sono migliori amici da tutta la vita, anche se n on potrebbero essere più diversi l'uno dall'altra: tanto è composto, bravo a scu ola e sincero lui, quanto è disordinata, pigra e bugiarda lei. Amos è figlio di un professore ebreo, Cloe di un maestro fascista. Giocano lungo le rive del Teve re, all'ombra dell'Isola Tiberina, dove l'ospedale Fatebenefratelli diventa nell e loro fantasticherie un Castello inespugnabile su cui regna un Re buono, l'eroe dei deboli: il primario Giovanni Borromeo. Ben presto però Amos e Cloe verranno separati da nuovi e impensabili eventi: le leggi razziali, la guerra, la povert à, la fame, le bombe e la paura. Ma quando dall'alto arriva l'ordine di deportar e gli ebrei, le loro strade tornano a incrociarsi, e proprio per merito di quel Re buono che a Roma tutti rispettano. Con un'astuta bugia, il dottor Borromeo ri uscirà a mettere in salvo dai nazisti numerosi ebrei, restituendo anche ad Amos e Cloe la speranza. Età di lettura: da 12 anni.
Dettagli
Autore:
Bortolotti Nicoletta
Titolo:
Bugia che salvò il mondo (La)
Volume:
Editore:
Einaudi Ragazzi
Collana:
Carta bianca
Anno:
2018
EAN:
9788866564423
Prezzo nuovo:
€ 11,00
Prezzo usato:
Reparto:
Libro in brossura


Recensioni dei lettori
(scrivi una recensione)