Siamo aperti al pubblico: Mattina: 9.00 - 12.30 Pomeriggio: 15.30 - 19.30 Mercoledì e Domenica CHIUSO Il tuo carrello è vuoto
Torna all'elenco
L'articolo è disponibile in libreria.

Descrizione
A volte una delusione in amore può essere tanto forte da far compiere scelte est reme e oscurare il cuore di chi l'ha subita. È così che Jan Luc da giovane inna- morato sprofonda in un'esistenza sterile e vuota. Di-venta un uomo privo di scru poli che usa le persone che lo circondano per raggiungere i propri scopi di ambi zione e successo, non riuscendo mai, tuttavia, a liberarsi dal senso di apatia e inappagamento che riempie le sue giornate. Un punto di svolta avviene solo quan do una delle prede si opporrà alla sua arte manipolatoria: una donna anonima e u mile gli farà riscoprire che si può essere felici solo con l'amore e con lei fin almente riuscirà a sentirsi veramente se stesso. Ma l'amore può diventare ossess ione e far rie-mergere tutte le proprie fragilità irrisolte... Un finale tragico si cela tra queste pagine in cui il dualismo dell'animo umano non trova una sol uzione.
Dettagli
Autore:
Némirovsky Irène
Titolo:
Preda (La)
Volume:
Editore:
Theoria (Rimini)
Collana:
Futuro anteriore
Anno:
2019
EAN:
9788899997991
Prezzo nuovo:
€ 10,00
Prezzo usato:
Reparto:
Libro in brossura


Recensioni dei lettori
(scrivi una recensione)