Siamo aperti al pubblico: Mattina: 9.00 - 12.30 Pomeriggio: 15.30 - 19.30 Mercoledì e Domenica CHIUSO Il tuo carrello è vuoto
La nostra storia
La libreria Cosmo nasce nell'Ottobre del 1977 situata in via Gino Giacomini; trattandosi di una novità per il territorio Sammarinese è una scommessa da parte del fondatore Verter Casali che viene accolta con complimenti e qualche critica. La prima libreria di San Marino vende libri di varia, narrativa, manuali, libri scolastici, finora gestiti da qualche cartoleria tramite le librerie di Rimini ed enciclopedie. Dopo poco, visto l'incremento del numero delle scuole in Repubblica e l'espansione del servizio che tale aumento comporta, si rende necessario un'ampliamento dei locali, il primo di una serie di spostamenti che caratterizzeranno sempre l'attività. Ci si sposta di poco:sempre in via Gino Giacomini, a fianco della vecchia sede, dove rimarrà fino al 1991, anno di nuovo trasferimento in via Napoleone Bonaparte. Grazie ai nuovi locali ora all'interno si può trovare anche la cartoleria ad utilizzo scolastico e non, completando così il servizio per gli studenti.La nuova sede e l'esperienza acquisita danno la possibilità di assortire libri per ragazzi, narrativa, oggettistica in un'esposizione più lineare ed funzionale.
Dopo 19 anni di continuità di servizio, nel 1996 la libreria cambia gestione, mantenendo intatto il nome e le categorie commerciali. Raccogliere "l'eredità" lasciata dalla precedente gestione non era cosa semplice. Si incrementa il numero di volumi per dare la più ampia scelta possibile, si introduce una parte di oggettistica e articoli da regalo, sempre inerenti all'attività principale e si modernizza l'organizzazione interna introducendo un sistema informatico per gestire le giacenze e gli ordini. Questo permette di allargare il servizio scolastico anche agli istituti di Rimini e Santarcangelo con buoni risultati. La concorrenza comincia a farsi avanti e comunque c'erano a Rimini librerie molto più grandi e fornite dove si preferiva andare...la differenza poteva essere fatta unicamente con la disponibilità e il servizio.
Nel 2000 cambia di nuovo gestione, quella attuale. Quasi subito, nel 2001 un nuovo trasloco: da San Marino Città ci si sposta a Borgo Maggiore, in via XXVIII Luglio n. 158. Si da una nuova struttura alla libreria e si studia un'angolino dedicato ai bambini e alle letture per la scuola, intraprendendo quel cammino di caratterizzazione del locale rispetto alle esigenze del pubblico e alla volontà della gestione. L'attività prosegue, ma ben presto lo spazio non è più sufficente:si deve di nuovo cambiare e cosi, a Marzo del 2005 l'attività si trasferisce di nuovo, un numero civico più avanti, il 160, amplia i locali e divide nettamente la libreria in due parti:una dedicata agli adulti, finalmente con un ricco catalogo e tante novità, e una dedicata esclusivamente ai ragazzi e alle scuole, con tante collane in consultazione e sempre a disposizione. Finalmente la libreria va nella direzione che volevamo:tanto spazio per muoversi, consultare i libri sedendosi sul divano o gli sgabelli presenti, servirsi un caffè durante la scelta della lettura adatta, insomma la possibilità di passare un po' di tempo tranquillamente a guardarsi intorno...